AeroAdmin logo

Software desktop remoto

Accesso e controllo PC remoto

Dominio breve 900100.net


Software AeroAdmin - parental control gratuito


Guida passo per passo

Cosa fa tuo figlio su internet?

Principali minacce di Internet

Strumenti standard di parental control Windows

Software AeroAdmin - parental control gratuito


Il software AeroAdmin è uno strumento semplice e conveniente di parental control gratuito che garantisce l’accesso da remoto al PC tramite internet e reti locali (Scarica, Guida all'uso).

AeroAdmin è un software che non richiede installazione. È sufficiente avviare AeroAdmin sul PC dell’amministratore (il PC dal quale avviare la connessione) e sul PC Cliente (il PC con il quale stabilire connessione, il PC del bambino). Dopo l’avvio il programma è pronto per essere utilizzato.

(!)Il software desktop remoto AeroAdmin permette di connettersi al PC tramite Internet da qualsiasi parte del mondo e controllare in tempo reale ciò che fa il figlio sul PC.

Oltre a visualizzazione del desktop remoto si può anche controllare il PC remoto. Per esempio, se il bambino chiede di aiutare con i compiti si può facilmente farlo da remoto.

Perché scegliere AeroAdmin?

Gratuito

Possibilità di contattare il bambino in qualsiasi momento

Il bambino capisce che il suo PC possa essere monitorato in qualsiasi momento e si comporta in modo più responsabile

Possibilità di controllo da remoto (aiutare con i compiti, trovare le informazioni necessarie, eccetera)


Scarica AeroAdmin Guida all'uso Acquista licenza


Come configurare AeroAdmin per il controllo PC del bambino?


Sul PC del bambino (cliente):

1. Scarica e avvia AeroAdmin

2. Nel menu principale seleziona "Connessione ⇒ Diritti di accesso"

Connessione diritti di accesso


3. button-add- Nella finestra che appare, fai clic su Aggiungi (simbolo +)

4. Nel campo ID, immetti il codice (corrispondente al campo: "il tuo ID") del PC dal quale vuoi stabilire la connessione o la parola “ANY” per poter connettersi da qualsiasi PC. Immetti il nome del PC dell’amministratore, ad esempio, “Portatile”. Imposta e ripeti la password per connettersi al PC del bambino. Fai clic su Ok.

aggiungere nuovo amministratore


5. Esegui AeroAdmin come servizio di Windows dal menu "Connessione ⇒ Strumenti".

menu Strumenti


La configurazione del PC remoto del bambino è completata. Puoi chiudere AeroAdmin (il programma funzionerà in background).


Sul PC dell'amministratore/operatore:


1. Scarica e avvia AeroAdmin

2. Nel campo “ID cliente” immetti il codice del PC da monitorare (PC del bambino), come mostrato nell'immagine di seguito.

Scarica e avvia AeroAdmin


3. Seleziona la modalità di connessione desiderata, ad esempio “Solo visualizzazione”.

4. Fai click su Оk.

5. Immetti la password impostata nel passaggio precedente.

In pochi secondi verrà stabilita la connessione con il PC remoto e sarà possibile monitorare in tempo reale l'attività dell'utente in remoto.



Software parental control gratuito


Scarica AeroAdmin Guida all'uso Acquista licenza


Cosa fa tuo figlio su internet?


desktop remotoSe siete genitori responsabili e amorevoli e vostro figlio utilizza attivamente Internet, probabilmente conoscete già i programmi di parental control. Se questo problema vi è nuovo, le informazioni di seguito possano darvi un’idea delle principali minacce di Internet e come evitarle.

Il numero di utenti internet aumenta ogni anno. Tra questi sono bambini in età prescolare e adolescenti. Molti genitori sono preoccupati di ciò che i loro figli fanno in rete, quali siti visitano, con chi chattano e di cosa sono interessati. Queste preoccupazioni non sono affatto infondate.

Le prime 10 categorie di siti web con contenuti non appropriati ai quali i bambini accedono più spesso mostra il diagramma 1*.

L'accesso ai siti web con il contenuto non appropriato (Russia)

Questi dati non significano che i bambini trascorrono tutto il tempo libero sulle pagine di questi siti. Così come non significano che i bambini accedono ai siti web appartenenti a queste categorie di propria iniziativa. Ad esempio, nella ricerca di informazione del tutto innocua per fare i compiti possono apparire i banner pubblicitari con contenuti non appropriati; eseguirsi reindirizzamenti automatici ai siti indesiderati e gli script dannosi, di cui il bambino molto probabilmente non è nemmeno a conoscenza.

Tuttavia, considerando il crescente interesse per argomenti vietati, molti bambini e adolescenti visitano consapevolmente i siti web delle categorie sopra citate. Il problema principale è che le informazioni alle quali i bambini accedono su Internet in modo non controllato possano avere un grave impatto negativo sulla psiche.

Principali minacce di Internet

I bambini trascorrono molto tempo sui social, ed è proprio lì potrebbero imbattersi su una quantità enorme di pericolosi foto e video, il cui l’accesso è gratuito. Inoltre, la minaccia proviene anche da truffatori che conquistano la fiducia dei bambini per ottenere le informazioni delle carte di credito di genitori o inviare gli SMS a un numero specifico. Spesso, i bambini subiscono le molestie psicologiche da coetanei e compagni di classe sui social.

In più, i social escludo la possibilità di comunicazione “viva” e il contatto non verbale con l’interlocutore (intonazione, gesti). Per i bambini e gli adolescenti che trascorrono molto tempo sui social è molto più difficile sviluppare le capacità di interazione sociale nella vita reale, di adattarsi in un nuovo gruppo eccetera.

Siti erotici e software illegali. Oltre a contenuti osceni e programmi vietati spesso contengono gli script dannosi, che possano portare alla perdita di informazioni importanti o furto di credenziali e dati di carte di credito.

Anche giochi online presentano molti rischi per la psiche del bambino, e spesso, anche per il portafoglio dei genitori. Alcuni sviluppatori impostano nelle proprie applicazioni i meccanismi di monetizzazione, così dopo essersi abituati al gioco il giocatore vuole continuare a giocare per arrivare al livello successivo. Ma, ovviamente, non rivelano che arrivare al livello successivo senza pagare denaro reale in tale gioco è semplicemente impossibile.


Strumenti standard di parental control Windows

Esistono tanti software di parental control, ma si può anche utilizzare gli strumenti standard di Windows.

Parental control consente di limitare l’uso del PC da parte dei bambini:

  • Imposta i giorni della settimana e l’ora in cui i bambini possono utilizzare il PC
  • Seleziona giochi e programmi che possono essere avviati

È inoltre possibile attivare un sistema di sicurezza aggiuntivo per filtrare i siti Web e visualizzare i rapporti sull'accesso alle pagine.

*Secondo lo studio di “Kaspersky Lab” del 2014.